La migliore affettatrice professionale

 

Come scegliere la migliore affettatrice professionale del 2017?

 

Se per professione fai il salumiere o il macellaio ti sarà indispensabile possedere la migliore affettatrice professionale del 2017. Avere a disposizione la giusta attrezzatura quando si lavora, è fondamentale e grazie alla nostra guida potrai orientarti nel mare di offerte presenti sul mercato: cercheremo di farti spendere poco e bene i tuoi soldi.

Spendere bene non coincide necessariamente con il basso costo: a volte per avere il meglio bisogna spendere cifre importanti ma non preoccuparti, abbiamo selezionato per te la migliore affettatrice che si caratterizza per un buon rapporto tra prezzo e qualità.

Un prodotto professionale deve rispettare dei precisi standard qualitativi. Innanzitutto considera il motore che deve essere sufficientemente potente per assolvere i compiti cui è chiamata a svolgere: il nostro consiglio è di non scendere mai sotto i 140 W che è davvero la potenza minima a nostro avviso per un’affettatrice professionale.

Non meno importante della potenza del motore è la lama (liscia) che deve essere sufficientemente grande e ovviamente ben affilata. Valuta bene il carrello che dovrà avere una superficie ampia e la corsa dovrà essere maggiore, dai 5 ai 10 cm, rispetto al diametro della lama. Ciò è fondamentale per tagliare prodotti di grosse dimensioni come può essere, per esempio, una mortadella.

La qualità dei materiali deve essere indiscutibile: tieni presente che l’affettatrice che ti appresti a comprare, non solo sarà uno strumento per il tuo lavoro ma dovrà durare anni perché non si può cambiare un’affettatrice ogni 12/24 mesi; non deve temere l’usura e ciò vale sia per la struttura che il motore. La lama deve essere in acciaio inox mentre la struttura è bene che sia in alluminio pressofuso perché è un materiale leggero e al tempo stesso resistente.

Ricordati che l’affettatrice può essere pericolosa se non si usa con la necessaria attenzione. Come capire se la macchina che stai per comprare sia sicura? Un indizio è certamente la presenza del marchio CE (attenzione a non confonderlo con quello China Export che è molto simile). La presenza del marchio significa che l’affettatrice è conforme alla direttiva CEE 89/392 e dunque presenta tutti i dispositivi di sicurezza necessari.

 

 

Spice Paprika Plus

Principale vantaggio

Il regolatore di taglio è molto preciso: si tratta di una caratteristica importante per chi deve soddisfare le richieste della clientela circa lo spessore delle fette.

 

Principale svantaggio

L’affettatrice vibra un po’, soprattutto a fine corsa del carrello inoltre il fermo del premi-alimenti non lo blocca a dovere.

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€269)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Affettatrice a gravità

La Paprika Plus è un’affettatrice semiautomatica a gravità. Riteniamo soffermarci un attimo su questo particolare e spiegare ai meno esperti cosa significa. Quando si parla di affettatrice a gravità, si intende un modello nel quale il salume è spostato manualmente da chi affetta.

L’affettatrice commercializzata dalla Spice si presta a svariati usi, oltre al taglio dei salumi, affetta senza problemi pesce, pane e formaggi. La lama è mossa da un motore che sfrutta una potenza da 147 W.

Diciamo che come wattaggio siamo alla soglia minima per una macchina professionale, dunque, valuta bene questo punto in base alla mole di lavoro che richiedi all’affettatrice per capire se la Paprika Plus va bene o se hai bisogno di una macchina più potente per la tua attività.

Detto ciò, come testimoniato anche da diversi clienti, l’affettatrice affonda la sua lama in salumi come il prosciutto crudo e la bresaola senza esitazioni.

Taglio preciso

L’affettatrice si fa apprezzare per la qualità del taglio, davvero preciso e mai esitante. Possono essere affettati salumi con larghezza massima di 23 cm e 12 cm di altezza. Lo spessore massimo di ogni fetta è di 16 mm.

A riguardo dobbiamo dire che il regolatore dello spessore si è dimostrato molto preciso e affidabile. Alcuni clienti hanno messo in evidenza come l’affettatrice vibri un po’. Il fenomeno si presenta soprattutto a fine corsa del carrello. Inoltre il fermo del premi-alimenti non lo blocca a dovere. Certamente si tratta di piccolezze ma è bene portarle a conoscenza.

Oltre che per la buona potenza, il motore ci ha soddisfatto per la bassa emissione del rumore: visti i 62 dB dichiarati dal costruttore, possiamo definire la Paprika Plus una affettatrice silenziosa.

Struttura robusta

La Paprika Plus vanta una struttura molto robusta, l’affettatrice è realizzata in alluminio pressofuso. La lama, unico pezzo prodotta in Italia, è antiaderente con doppia scanalatura da 25 mm. La lama sarà sempre ben tagliente grazie al dispositivo per affilarla che si trova incorporato.

Quanto alla sicurezza, l’affettatrice è provvista di doppio interruttore e il filo della lama è debitamente protetto per evitare spiacevoli incidenti. Il carrello porta-alimenti scorre bene ed è molto ampio: ciò consente di affettare senza problemi anche salumi di grosse dimensioni come la mortadella o il prosciutto crudo.

Alla base sono posti quattro piedini antiscivolo che impediscono all’affettatrice si spostarsi. Quanto alle dimensioni, siamo nella media di tutte le affettatrici professionali.

 

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€269)

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...