Classifica delle migliori affettatrici del 2017

Come scegliere le migliori affettatrici del 2017?

 

Se ti ha sempre stuzzicato l’idea di affettare tu stesso i salumi, allora hai bisogno di comprare una delle macchine presenti nella classifica delle migliori affettatrici del 2017. Per essere sicuro di non fare un acquisto avventato, prendi visione dei consigli che trovi nella guida che stai leggendo così eviterai di buttare via i tuoi soldi e restare deluso.

Nello stilare la classifica delle migliori affettatrici, abbiamo scelto macchine che si sono messe in evidenza non soltanto per la qualità ma anche per il basso costo, quindi, non preoccuparti di quanto spenderai: ci abbiamo già pensato noi facendo quella che secondo noi è la migliore selezione possibile che comprende sia modelli di un certo spessore, sia articoli entry level destinati a chi non ha troppe pretese e un budget risicato. Ecco: tu di quale affettatrice hai bisogno?

Se ti serve per un uso sporadico puoi affidarti a un modello economico ma se affetti spesso e volentieri allora il consiglio è di orientarti su un’affettatrice capace di reggere ritmi di lavoro consistenti. Quanto alla potenza, riteniamo che la soglia minima non debba mai essere inferiore ai 100 W ma tieni presente che con una macchina del genere potresti avere qualche difficoltà con salumi particolarmente duri.

Tuttavia la capacità di taglio non è determinata solo dalla potenza della macchina: ci sono altri fattori da tenere in considerazione, a cominciare dalla lama. Altro punto fondamentale è la stabilità della macchina: un modello economico potrebbe non esserlo a sufficienza. Da qui arriviamo al discorso sui materiali: se opti per un’affettatrice economica, preparati a un mare di plastica.

Certo, in questo caso l’affettatrice sarà più leggera e probabilmente meno ingombrante ma il consiglio è di valutare attentamente questo aspetto. Infine la sicurezza: qui non devi assolutamente transigere. Pretendi le misure massime a salvaguardia delle tue dita. Dobbiamo dire però, che in fatto di sicurezza i costruttori pongono particolare attenzione, anche nel caso di macchine più economiche.

 

 

RGV 25 Special

 

La RGV è un’affettatrice sicuramente destinata a un uso professionale. Può tagliare davvero di tutto: salumi, formaggi pane, pesce, verdura. Ha una potenza di 140 W, più che sufficiente a nostro avviso. Il corpo è realizzato in alluminio fuso con base laccata.

La lama è di tipo professionale e puoi giurarci che taglia in modo netto e preciso. È una macchina molto stabile, massiccia: pesa 14 chili. Per regolare lo spessore si agisce su una manopola comoda da azionare.

Come si può facilmente intuire, è un’affettatrice abbastanza ingombrante e quindi è richiesto uno spazio adeguato, non sempre disponibile in una cucina domestica.

Tuttavia se cerchi un’affettatrice che tagli in modo netto, senza la minima esitazione e che rilasci delle fette perfette, anche di spessore sottilissimo, la RGV può fare al caso tuo. Sappi però, che ti servirà un budget adeguato al valore della macchina.

 

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€223.99)

 

 

 

Siemens MS4000B

 

La Siemens è un’affettatrice con potenza di 100 W adatta soprattutto a chi ha problemi di spazio, trattandosi di un articolo davvero compatto, leggero e maneggevole.

Il materiale della scocca è in plastica mentre la lama seghettata è in acciaio inox e assicura un taglio massimo di 17 mm di spessore.

A riguardo prestare la dovuta attenzione perché secondo alcuni clienti una volta impostato lo spessore, il valore potrebbe spostarsi.

Quanto alla sicurezza, c’è l’interruttore momentaneo con blocco di avvio e una protezione per le dita. Il design è molto accattivante ed elegante: la scelta del colore nero è stata davvero indovinata secondo noi.

 

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€34.9)

 

 

 

Bosch MAS6151M

 

L’affettatrice Bosch ha una potenza di 110 W con una lama in acciaio inox: può tagliare fette con uno spessore massimo di 15 mm.

Ovviamente non stiamo parlando di una macchina professionale, tutt’altro. La scocca è in plastica e i materiali sono quelli tipici di un prodotto entry level.

Funziona bene con i salumi ma fa la sua bella figura anche con la verdura e il pane. Sulla base ci sono dei piedini a ventosa ma secondo noi sono troppo piccoli per assicurare la dovuta aderenza.

L’affettatrice non esalta per stabilità quindi attenzione a non esercitare troppa pressione quando si affetta. È una macchina che rispetta gli standard minimi di sicurezza ed è molto semplice sia da usare che da pulire.

 

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€82.9)

 

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...